PERCHE' IL DECAFFEINATO SI CHIAMA "HAG"

Bisogna risalire al 1905, quando un certo dottor Ludwig Roselius ideò per primo il processo di eliminazione della caffeina. 
Quando i suoi superiori della Kaffee Handels Aktien-Gesellschaft di Brema in Germania, la ditta nella quale lavorava, decisero di lanciare sul mercato il nuovo prodotto,unirono le iniziali della società e nacque così il marchio del caffè HAG. 
La CEE stabilisce che per essere decaffeinato il caffè non deve contenere più dello 0,1% di caffeina, coiè meno di 5 mg per tazzina. 
I frutti ancora freschi sono resi permeabili con il vapore: così facendo la caffeina passa all'esterno del chicco.
Questo processo avviene tramite dei solventi portati ad ebollizione. Al termine della procedura, è ancora il vapore ad estrarre dai chicchi le scorie del solvente ancora presenti.
Dal 1975 in Germania si usa come solvente l'anidride carbonica. 
I frutti del caffè, resi umidi, vengono messi a contatto con questo gas, liberando così la caffeina.

PRODOTTO E CONFEZIONATO DALLA
Torrefazione Abruzzo SAS
V. TIBURTINA VALERIA 170
65128 Pescara (PE) - ITALY
tel: +39.0854311689 fax: +39.0854309929
cell: +39.3389563350
email: posta@mokare.com

Mappa Interattiva
 
Cerca cosa Pagine Gialle Online 



Click for Pescara Forecast